When you’re fi

Scripta manent. Dalle parole perdute alla biblioteca ritrovata

14,00

  • Testi: Pasquale Doria
  • ISBN: 9788897906339
  • Formato: 12,5 x 21 cm
  • Pagine: 90

© 2015

Categoria:

Descrizione

La Biblioteca Pubblica, bene comune. L’amore dell’uomo per i libri diede origine alle prime biblioteche private e pubbliche. L’invenzione della stampa consentì la maggiore diffusione della cultura e la nascita della figura del tipografo-editore. Un bibliofilo e un editore hanno dato vita a questo particolare volume dedicato alla Biblioteca materana.

Scripta manent è un breve testo arricchito con immagini selezionate tratte da antichi manuali tipografici. Secondo l’ordine dell’alfabeto per ogni lettera un’immagine e accanto ad essa il significato di una parola smarrita, oggi ritrovata, con l’obiettivo preciso di intensificare quella cura e attenzione che da sempre riceve il luogo in cui se il libro non si trova, la nostra Biblioteca “Tommaso Stigliani” lo trova. Gratuitamente. Il libro… una delle più belle invenzioni dell’uomo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scripta manent. Dalle parole perdute alla biblioteca ritrovata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *