25,00

LE MASCHERE E I VOLTI NELLA GRANDE GUERRA Echi di guerra palpiti di amore nei diari e ricordi di un cappellano miliitare

La pace e la guerra, la tremenda esperienza dei soldati al fronte e nelle retrovie, l’organizzazione del tempo libero, le Case del Soldato e i Casini di guerra, i personaggi politici, militari, civili e religiosi protagonisti degli eventi bellici (Cadorna, Bissolati, Giolitti, Sonnino, Albertini, generali e soldati, il fronte interno ecc.), la figura del Papa Benedetto XV, sono narrati, seguendo l’itinerario cronologico della Grande Guerra, attraverso gli occhi di don Minozzi, che visse direttamente quegli avvenimenti storici dal 1915 al 1918, annotando fatti e riflessioni negli appunti dei suoi “Diari” che costituiscono, insieme con i due libri successivi “Ricordi di Guerra”, un corpus considerevole di notizie storiche e una fonte credibile e significativa per farsi un’idea non scolastica e, spesso alternativa, di quel periodo storico.

Inoltre, le maschere e i volti dei fanti-contadini, l’impatto con una religiosità spesso condizionata dalla guerra, il ruolo dei cappellani e dei preti-soldati, la guerra contro la pornografia, il turpiloquio e la prostituzione, la presenza degli americani dell’Ymca /Associazione di fratellanza universale, la presenza dell’ARC (Croce Rossa Americana) nell’ultimo periodo di guerra in assiduo contatto con le Case del Soldato disegnano, nel complesso, un caleidoscopio inedito e avvincente della Grande Guerra. In questo contesto appare veridica l’ipotesi di un incontro o conoscenza con il futuro scrittore Ernest Hemingway, conducente di autoambulanze, che immortalò nel Romanzo “Addio alle armi” la figura di un “cappellano abruzzese”. Omaggio o identificazione con la figura di Minozzi? Chiude il libro una rassegna ragionata dei testi degli storici che si sono occupati del ruolo delle Case del Soldato fondate da Minozzi e, infine, una silloge significativa di preghiere di guerra scaturite dall’impatto con le vicende vissute.

COD: 9788897906438 Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LE MASCHERE E I VOLTI NELLA GRANDE GUERRA Echi di guerra palpiti di amore nei diari e ricordi di un cappellano miliitare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

detail product

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi