When you’re fi

Camere circondariali

10,00

  • Testi: Dilillo, Doria, Ertico, Lapacciana, Lomonaco
  • ISBN: 9788897906094
  • Formato: 12,5 x 21 cm
  • Pagine: 112

© 2011

Descrizione

In queste pagine si parla di detenzioni, della negazione di libertà personale, dell’essere rinchiusi fra quattro pareti di pietra a interloquire solamente con carcerieri e compagni di cella o fra ancor più oscure impalpabili pareti immateriali. Piccole galere, camere circondariali. Qui si dice che si può essere prigionieri della paura, o di estorsori che incutono paura. Qui si dice che per fame si diviene prigionieri dei padroni dei terreni e delle loro case, che si può diventare ostaggio di una divisa e dei suoi orpelli.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Camere circondariali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *